Ma Salvati non ha altro da pensare?

Continuo a leggere di attacchi di Gianni Salvati alla mia persona. Mi domando se il nostro caro ex consigliere comunale (come ama firmarsi), abbia anche da lavorare ogni tanto. Personalmente amo il mio paese e vorrei produrre qualche cosa di buono per la collettività. Gianni si produce in risposte a persone che lo stuzzicano utilizzando Forza Sant’Agnello. Fermo restando che non conosco personalmente quelli che condividono la voglia di cambiamento di Forza Sant’Agnello, su siti tipo Politica in Penisola, vorrei proprio che ci si limitasse a proclamare quello che si vuole fare, e non solo ad attaccare gli altri. Mi rendo conto che Gianni ormai scriverà ex consigliere comunale a vita, e capisco quanto possa tenere a questo titolo, ma sarebbe carino se lasciasse fuori dalle sue esternazioni quelli come me, che cercano di lavorare.

Non scendo al suo livello, chiedendogli conto del suo lavoro, e per la millesima volta esprimo quello che comporta il mio incarico al Comune come ditta esterna. Sono titolare della “Comunicando”, e praticamente alla fine del mandato di Orlando ho ricevuto un incarico di € 10.000 + IVA per dodici mesi a partire dal maggio 2012. Mi occupo di comunicazione e sono un libero professionista. All’inizio della consiliatura, quando Salvati bramava per la poltrona di Presidente del Consiglio (Comunale), che ha ottenuto, portando a casa anche lui qualcosa, in termini di soldi pubblici, io avevo ricevuto la proposta dal Sindaco di occuparmi della Comunicazione del Comune. Non essendo stato eletto, non sarei stato ( e non lo sono tutt’ora) incompatibile. L’azione politica di 3 assessori ha fatto desistere Orlando dal conferirmi questo incarico, perchè evidentemente avrei potuto essere utile a lui e quindi al paese.

Oltre al tesserino da giornalista pubblicista, ho nel cassetto un diploma ISEF, una specializzazione (4° anno) a Firenze sempre in tema ISEF, un PGD (Post Graduate Degree, in lingua inglese, preso in UK), in Sports Management con specializzazione in Marketing legato al calcio, due Seminari Europei con l’Organizzazione Continentale dello Sports Management, e tra meno di un mese discuto la tesi di una Laurea Specialistica in Gestione delle Attività Sportive (sul Fair Play Finanziario), che ho cominciato due anni fa alla Parthenope. Volevo una laurea italiana e sto faticando per prendermela, e dopo 13 esami più la tesi, me la porterò a casa!

Detto questo, pur cosciente di non essere un genio, cerco di guadagnarmi da vivere con il mio lavoro, e magari Orlando mi ha proposto l’incarico anche perchè sono capace. Tornando al parlar male che tanto sta a cuore a Gianni Salvati, non parlo male di Orlando perchè mi piaceva la sua visione politica; Non parlo male di Sagristani perchè ci ha portato ad un buonissimo livello con la passione per la politica che ha da sempre, e non parlo male di Peppe Coppola perchè non voglio e perchè non posso. Siamo amici da bambini (magari gli amici di Gianni lo hanno abbandonato molto prima, visto il caratteraccio…) e per me questo è un valore importante, anche se quando non sono stato d’accordo con lui abbiamo anche litigato.

E non parlo male di Salvati, perchè non è nel mio modo di essere. A Sant’Agnello tutti sappiamo tutto di tutti, ma ci sono cose che per educazione io non dico (e di certo non le scrivo per tutti). Non parliamo di traffici loschi per carità. Questo sia ben chiaro, ma dietro Gianni c’è una famiglia che va rispettata, come vorrei lui facesse con la mia. Il mio lavoro è per loro, che ho a casa. Se lui non deve sudare sono cose sue, ma non sarò certo io a danneggiare i suoi cari e la sua immagine, tirando in ballo le cose del suo lavoro.

Tornando all’incarico, che io rendiconto ogni mese alla sezione preposta (e non so, quanti altri fanno, nell’ambito della cosa pubblica, dipendenti compresi) si tratta di: Informare (tramite due giornate di sportello) i cittadini, e collaborare (sempre e poi anche in una giornata di back office) con l’Ente. Facendola breve, tra l’altro, queste sono le cose che faccio per la cifra che gli piace tanto sbandierare. Come, quando e per quanto tempo le faccio, sta scritto nei termini del contratto, che di certo il caro Gianni avrà visionato. Io di certo non mi vado a prendere i suoi contratti di lavoro…

In tre anni sono stato attaccato (alle spalle) da gente che credevo amica, che si nascondeva dietro a frasi del tipo: “devi capire, non è per te, ma io devo fare politica!” Il risultato è stato che per tre anni non sono riuscito ad assumere un incarico, con mille attacchi e cattiverie. E quello che è peggio, per tre anni, gente con la quale sedevo in Consiglio Comunale si è permessa di guardarmi dall’alto, con superficialità, cercando in ogni modo di farmi danno.

A maggio, con una riduzione di compiti (perchè i miei ex amici volevano che io non facessi in alcun modo politica) e soldi (siamo partiti da 18.000 euro, tre anni fa), ho firmato questo contratto di € 10.000, che tradotto in soldi (al netto, per quelli come me che non godono di posti statali…) che arrivano a casa (in media ogni 2 mesi), significa € 400 al mese. Come vedi, caro Gianni, io non nascondo nulla. Ringrazio le persone che stanno apprezzando Forza Sant’Agnello e ti rispondono, giocando con il tuo carattere. Mettere le cose in chiaro fa parte del mio modo di pensare. Tu puoi onestamente dire lo stesso?

Salvatore Siviero

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...