32 passi avanti: Forza Sant’ Agnello!

alba-hdr_2903377Amici santanellesi oggi abbiamo vinto tutti. Quando ci siamo lanciati nella folle idea dell’equità del sorteggio abbiamo trovato subito terreno fertile. Ricordo bene le parole di Orlando, Sagristani, De Angelis, Coppola (71), Maresca, De Alteris, Pietro Gnarra, Clara Accardi e Peppe Boomerang (ma sicuramente anche altri con i quali non ho parlato, potrebbero essere stati della stessa idea). Quello che per le “Politiche” fecero Massa e Salvati è stato l’ultimo gesto sbagliato di una politica che (almeno per la questione degli scrutatori) deve essere considerata superata.

A noi di Forza Sant’Agnello n0n interessa più di tanto festeggiare questa vittoria, anche perchè la consideriamo di tutti i cittadini di Sant’Agnello, e la ci piace pensarla solo come la prima di tante. Grazie a persone come Marco Di Maio che sul gruppo FB dedicato al nostro paese portano avanti le battaglie per la gente, e grazie ai tre schieramenti in lizza che sono uniti dal pensiero di dare alla gente le stesse possibilità. Non condividiamo il pensiero espresso dall’amico Natale De Gregorio (una delle menti giovani migliori della nostra comunità, a mio personale parere) sulla questione degli over 30, perchè le difficoltà economiche, oggi, purtroppo si sentono di più proprio dopo quell’età, e cioè quando si mette su famiglia (in ritardo rispetto agli anni 80-90 e 2000). Detto questo, senza voler creare alcun dibattito, ci lanciamo sulla prossima “battaglia”: i compensi per gli assessori. Per Forza Sant’Agnello dovrebbero essere solo un simbolico rimborso spese, dovuto alle responsabilità che si vanno a prendere facendo parte nell’esecutivo del Comune. Oggi Sant’Agnello ha fatto non uno, non due, ma ben 32 passi avanti verso un futuro migliore (come i 32 posti da scrutatore sorteggiati). Forza, forza, forza Sant’Agnello!

Salvatore Siviero

Annunci

2 thoughts on “32 passi avanti: Forza Sant’ Agnello!

  1. Ti ringrazio per la citazione e per la stima, la ricambio in toto. Io ho parlato di “due passi avanti e uno indietro” soprattutto per l’albo da cui è stato effettuato il sorteggio: vecchio, obsoleto, poco aggiornato (c’erano persone del 62′ che risultavano studenti, c’erano persone non più residenti a Sant’Agnello). Per la storia degli under 30, era stata una proposta del consigliere Attilio Massa che, durante la commissione, ho sentito di voler supportare. Certamente non è l’età una discriminante per cui si può comprendere il reddito di una persona, però avrei iniziato almeno ad eliminare i 60enni.

  2. Ho già espresso il mio parere sul metodo di scelta degli scrutatori anche su altri blog e ritengo che vada totalmente riformato.Non condivido nemmeno un pò quella che tu chiami vittoria per un sorteggio che privilegia solo 587 cittadini su oltre 7000 aventi diritto al voto!Non lo condivido perchè non consente nemmeno di privilegiare famiglie dal modesto reddito economico o giovani disoccupati che abbiano la necessità di lavorare.Ho visto le facce deluse sia di Natale De Gregorio che di altri due ragazzi che hanno assistito al sorteggio e ritengo che sia prioritario dare risposte concrete innanzitutto ai giovani che sono il futuro della classe politica dirigente .Certo queste mie parole non significano che sia meglio la nomina diretta ma soltanto che non c’è bisogno di enfatizzare troppo quella che sicuramente non è un esempio probante di democrazia o di trasparenza!Piuttosto la battaglia sul rimborso del “quantum mensile” agli assessori mi sembra un obiettivo davvero concreto e valido che è in linea anche con la riduzione degli amministratori pubblici disposta negli Enti locali,ma che dovrebbe essere perseguita anche a livello parlamentare.Gianni Salvati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...