Taranto favorito, ma occhio a Turris e Matera

corduaTaranto, Matera e Turris,quest’anno si giocano la promozione nel girone H. Subito dopo però ci sono  Brindisi, Monopoli e Bisceglie, che sono attrezzatissime “. Ermanno Cordua, centrocampista calabrese, che di promozioni se ne intende (ben 6 i salti di categoria e una coppa italia in carriera ), ha le idee ben chiare.

“Niente è mai facile in un girone di serie D, e se poi parliamo di quello H, allora le cose si complicano ancora di più. Ogni partita è fatta oltre che di tecnica e tattica, anche di fattori ambientali che influenzano non poco il gioco. La gente che accorre allo stadio in queste piazze vive il calcio tutti i giorni dell’anno e non importa che il campionato sia di dilettanti. Taranto per esempio è una piazza come minimo da B, ma deve uscire da una situazione difficilissima per la società e per i giocatori (oltre che per i suoi splendidi tifosi abituati ad altri scenari); Matera e Turris però sono fortissime, e non lasceranno niente al caso.”

Per tutte c’è la consapevolezza che dall’anno prossimo (con la riforma della Lega Pro, ndr.), vincere sarà davvero una questione per squadroni. Tutti vogliono vincere. C’è da rinforzarsi, e c’è ancora tempo e modo per farlo…
Salvatore Siviero

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...